News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
07/06/2021 00.00 - Quotidiano Energia
Raee, bando da 2,6 mln € per i centri di raccolta

I dati Cdc: nel primo trimestre 2021 +18% di attività territoriale
Finanziare opere e acquisto di beni presso centri di raccolta dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, realizzare progetti di comunicazione locale sui Raee, creare sistemi per la raccolta continuativa dei flussi domestici, far nascere nuovi centri di raccolta in Comuni in cui non ne esista già uno iscritto al portale del CdC Raee.
Questo l’obiettivo di un bando da 2,6 milioni di euro complessivi pubblicato nell’ambito di un accordo di programma tra Anci, produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, associazioni delle aziende della raccolta e Centro di coordinamento Raee. Le domande di partecipazione potranno essere inviate entro il 30 luglio.
Nel primo trimestre 2021, si legge sul sito web CdC Raee, sono state raccolte 13.729 tonnellate in più rispetto al pari periodo 2020 (+18%); “sebbene influenzato dal lockdown del mese di marzo, il risultato fa ben sperare in una ripresa dell'andamento positivo della raccolta nazionale nel corso dell'anno”.