News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
12/01/2021 14.53 - PUBLIC POLICY
NUOVA PAC, BLASI: ECOSCHEMI PER 20% PAGAMENTI DIRETTI, POSSIBILE COMPENSARE

(Public Policy) - Roma, 12 gen - "Gli ecoschemi, una novità assoluta, sono obbligatori per gli Stati membri; dovranno necessariamente essere attivati" e ad essi sarà destinato "il 20% delle risorse dei pagamenti diretti". Lo dichiara Giuseppe Blasi, Capo Dipartimento delle politiche europee internazionali e dello sviluppo rurale del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, durante un'audizione in commissione Agricoltura del Senato in relazione all'affare assegnato n. 627 (problematiche connesse alla riforma della Politica agricola comune (Pac) anche nell'ottica degli interventi per contrastare gli effetti del Covid-19).

"Nell'accorso raggiunto tra Parlamento e Consiglio, per evitare il rischio di perdere risorse - spiega Blasi - è stata inserita una clausola di salvaguardia che consente di non perdere le risorse non utilizzate, nel caso soprattutto che nei primi anni la programmazione si discosti dalla capacità del sistema di poter aderire a questi nuovi interventi".

"Gli interventi di sviluppo rurale - specifica - continueranno a contribuire all'ambizione verde della Pac per almeno il 30% del Feasr, in linea con l'equilibrio attuale; l'accordo generale riconosce che, una volta raggiunto questo contributo, la spesa in eccesso nel Feasr per quanto riguarda la parte verde può essere utilizzata per 'applicare uno sconto' all'importo per gli ecoschemi previsti nel primo pilastro". (Public Policy)

@PPolicy_News

MAS

121453 gen 2021