News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
15/01/2021 12.56 - PUBLIC POLICY
Acqua potabile, da UE 222 mln a Romania per miglioramento infrastrutture

(Public Policy / Policy Europe) - Bruxelles, 15 gen -La Commissione europea ha approvato oggi un investimento di oltre 222 milioni di euro del Fondo di coesione per l'ammodernamento e l'installazione di infrastrutture per l'acqua potabile e l'igiene nella contea di Ilfov in Romania. Lo scrive la stessa Commissione Ue sul suo sito.

"Questo investimento permetterà a un maggior numero di utenti di essere collegati alla rete fognaria, il che garantirà una migliore qualità e minori perdite di acque reflue. Ciò consentirà di fornire acqua potabile conforme agli standard di qualità dell'Ue a circa 234.000 consumatori", spiega l'esecutivo.

Il commissario per la Coesione e la riforma, Elisa Ferreira, ha dichiarato: "Continuiamo la missione della politica di coesione di ridurre le disparità tra le regioni in modo che nessuno rimanga indietro. Grazie a questo progetto, il tasso di allacciamento alla rete idrica passerà dal 57,1% al 99,6% in 52 comuni. Allo stesso tempo, il sistema fognario sarà esteso dal 43,29% al 100% della popolazione di questa regione. Si prevede inoltre che il progetto contribuirà a ridurre gli sprechi d'acqua, a proteggere la biodiversità e a creare 1.500 posti di lavoro temporanei durante la fase di attuazione e 72 posti di lavoro permanenti durante la fase operativa". (Public Policy / Policy Europe)

@PPolicy_News

ECH

151255 gen 2021