News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
07/10/2021 14.33 - PUBLIC POLICY
COVID, UTILITALIA: NON SPROPORZIONATO OBBLIGO VACCINO PER SERVIZI ESSENZIALI

(Public Policy) - Roma, 07 ott - "Poiché non può negarsi come la prestazione dei lavoratori sia fondamentale ai fini della garanzia dellerogazione dei servizi resi agli utenti non sarebbe sproporzionata lestensione agli addetti dei servizi pubblici essenziali della soluzione adottata per gli operatori sanitari", cioè l'obbligo vaccinale. È quanto si legge in un documento inviato da Utilitalia alla commissione Affari costituzionali al Senato in merito al dl Green pass.

Nel documento Utilitalia "pone il problema di contemperare lobbligo istituzionale delle aziende di garantire la sicurezza e la continuità dei servizi essenziali svolti, con le modalità (ed i limiti) di controllo, in capo ai datori di lavoro, della certificazione verde. Poiché non può negarsi come la prestazione dei lavoratori sia fondamentale ai fini della garanzia dellerogazione dei servizi resi agli utenti  per la tutela di diritti fondamentali della collettività di fronte ai quali cedono anche altri diritti di rango costituzionale, quali il diritto di sciopero dei lavoratori stessi  non sarebbe sproporzionata lestensione agli addetti dei servizi pubblici essenziali della soluzione adottata per gli operatori sanitari. Ciò quanto meno per gli operatori addetti alle prestazioni indispensabili, anche se si ricorda che la gran parte dei dipendenti delle aziende che svolgono servizi pubblici locali entra frequentemente in contatto con il pubblico e non sarebbe sempre agevole per lazienda individuare solo i lavoratori che assicurano la continuità del servizio". (Public Policy)

@PPolicy_News

FRA

071433 ott 2021