News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
02/03/2021 12.32 - PUBLIC POLICY
Recovery, Confindustria energia: serve spinta maggiore su rinnovabili

(Public Policy) - Roma, 02 mar - "Confindustria Energia auspica un Pnrr che spinga maggiormente sullo sviluppo delle fer per favorire una maggiore elettrificazione dei consumi in tutti i settori energetici e che sostenga il processo di trasformazione dellindustria petrolifera per lo sviluppo di carburanti low carbon e la riconversione dei processi produttivi e distributivi dei carburanti fossili, che contribuiranno in modo determinante agli obiettivi di decarbonizzazione del Paese, in particolare nel settore dei trasporti". Lo scrive Confindusria energia in una memoria inviata alla commissione Industria al Senato sulla versione attuale del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

"Tra le principali linee di sviluppo sostenibile, in questo quadro, si inserisce il forte impegno della filiera nel processo di riconversione delle raffinerie in bioraffinerie per la produzione di combustibili rinnovabili (biocarburanti), dove siamo leader in Europa e che già oggi rappresentano una reale risposta agli obiettivi ambientali, in particolare per la mobilità sostenibile dove lutilizzo di biocarburanti 100% contribuirà ad accelerare il processo di decarbonizzazione soprattutto nel trasporto pesante. Ulteriori prospettive di sviluppo - aggiunge Confindustria Energia - sono costituite dallespansione della capacità di raffinazione bio attraverso la progressiva conversione dei siti convenzionali in nuovi impianti di produzione di biocarburanti e carburanti innovativi low carbon, dallapplicazione delle tecnologie waste to fuel e dai combustibili liquidi e-fuels. Trasformazioni da realizzarsi attraverso lo sviluppo di tecnologie e processi produttivi innovativi sostenute da competenze e professionalità altamente qualificate in un settore che impiega nelle sue attività circa 200.000 risorse". (Public Policy)

@PPolicy_News

FRA

021232 mar 2021