AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
15/09/2021 - IL MATTINO DI PADOVA
Processo ai vertici di Padova Tre Chinaglia patteggia 2 anni e 7 mesi

bassa padovana
este Esce dal processo ai vertici di Padova Tre con un patteggiamento a 2 anni e 7 mesi. Stefano Chinaglia, 54enne di Piove di Sacco, è stato presidente del consiglio di amministrazione e legale rappresentante di Padova Tre dal 24 settembre 2009 all' 8 luglio 2015. Padova Tre è la multiutility che ha gestito per anni servizio di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti in una cinquantina di Comuni tra Bassa padovana e Piovese. La società è poi fallita. Nel processo ai vertici della multiutility - accusati a vario titolo di bancarotta fraudolenta e documentale, falso in bilancio, bancarotta preferenziale e omessi controlli - Chinaglia aveva chiesto un rito alternativo: difeso dall' avvocato Matteo Conz, per lui è arrivato ieri in Tribunale a Rovigo l' accoglimento della richiesta di patteggiamento.Un rito alternativo è stato richiesto anche da Gianmarco Rando, 51enne di Este (componente del collegio sindacale dal 29 ottobre 2004 al 19 febbraio 2016), che sta affrontando il giudizio abbreviato che si svolge contestualmente all' udienza preliminare nel corso della quale sarà decisa la sorte processuale dei coimputati. Il pm Ermindo Mammucci ha chiesto per Rando una condanna a 3 anni e 4 mesi. Per gli altri imputati, il pm ha formulato le sue richieste davanti al gup di Rovigo Raffaele Belvederi: richiesta di rinvio a giudizio per nove imputati su 13 - anche se fra i 9 è da annoverare Nicola Ferro, 55enne di Merlara, presidente del consiglio di amministrazione (cda) e legale rappresentante di Padova Tre dall' 8 luglio 2015 al 30 luglio 2016 che, assistito dall' avvocato Italo Begozzo, ha reclamato di essere subito mandato a processo. Sempre il pm ha sollecitato il proscioglimento da ogni accusa per Franco Quattromani, 62enne manager di Venezia, presidente del cda dal 5 agosto 2016 al 18 aprile 2017, e quello parziale per l' altro manager Luca Mariotto, 51enne di Carpanedo di Venezia, presidente del cda dal 2016 al 2017. --nicola cesaro.

NICOLA CESARO