AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
22/09/2021 - CORRIERE DI ROMAGNA
Hera pubblica il report sulla qualità dell' acqua

RIMINI Hera torna 'In buone acque', con la pubblicazione on line del report di sostenibilità dedicato alla qualità dell' acqua potabile e al servizio idrico. Per garantire qualità e continuità del servizio anche a fronte dei cambiamenti climatici, favorire la rigenerazione deibacini acquiferie promuovere uso e riuso intelligente della risorsa, la ricetta della multiutility sibasa anche sugli investimenti, che nel solo 2020, come rendicontato anche dal report, sono stati superiori a 166 milioni di euro. Nel triennio 2018-2020 gli investimenti complessivi nel territorio sono stati 53 euro pro capite, il 30% in più rispetto alla media italiana. Nel solo territorio di Bologna, in particolare, il piano industriale del gruppo al 2024 prevede ulteriori investimenti per 116 milioni di euro, che andranno a consolidare reti e impianti del comparto idrico locale. Nel territorio della provincia di Forlì e Cesena si prevedono investimenti per 45 milioni. A Rimini l' impegno di Hera nel servizio idrico per i prossimi anni vale 79 milioni, mentre a Ravenna si attendono investimenti 40 milioni. Infine, a Modena il piano industriale stabilisce interventi per 82 milioni. Sull' acqua che arriva nelle case dei cittadini Hera rilancia anche sul fronte della trasparenza: l' acqua del rubinetto è controllata da circa 2.700 analisi al giorno. Oltre a costare enormemente di meno di quella in bottiglia (460 euro il risparmio medio annuo per una famiglia di 3 persone), l' acqua del rubinetto evita anche il consumo di bottiglie di plastica.